Categorie
Esteri

Isis. Video lapidazione donna e conquista armi dei curdi

isis
isis

La propaganda degli jihadisti dell’Isis non si arresta e con tempismo ormai consolidato escono continuamente video inneggianti gesta e conquiste. L’ultimo video di oggi i guerriglieri dell’Isis sostengono di essere entrati in possesso delle armi che gli Usa hanno lanciato per aiutare i curdi a difendersi dall’assedio di Kobane. Lo riporta la Csb. Se fosse vero Obama dovrebbe essere per lo meno arrabbiato per la scarsa mira dei suoi aiuti alle popolazioni curde.
L’altro video diffuso oggi riguarda la lapidazione di una donna condannata per un presunto adulterio, a cui partecipa anche il padre di lei. Il filmato è stato diffuso sui social media in tutta la sua brutalità esemplare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.