FRANCESCO FAGGI: dall’ 11 novembre in digitale “Molto di più”, il primo EP.

Condividi

Dall’11 novembre 2022 sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale “Molto di più”, il primo EP di Francesco Faggi dal quale è estratto il singolo in rotazione radiofonica “Mentalmente instabile”.

“Mentalmente instabile”, arrivato in semifinale a Sanremo Giovani 2021 e nuovo singolo di Francesco Faggi, è un brano caratterizzato da un’atmosfera funky che nasce come uno sfogo personale nei confronti di una storia d’amore importante finita male, per diventare un racconto in cui in tanti possiamo ritrovarci, nelle dinamiche delle relazioni di coppia.

Commenta l’artista a proposito del brano “’Mentalmente instabile’ è come una mia ex si definiva sempre, non in senso clinico ma in modo ironico per estremizzare qualche suo comportamento o cambio d’umore. Le due parole mi erano rimaste impresse e così ho scritto una canzone con questo titolo.”

“Molto di più” è un progetto composto da cinque canzoni che rappresentano un viaggio mentale, che ha la sua origine da una relazione passata molto importante, per diventare un racconto in cui ci si possono rispecchiare tante persone, in un brano in particolare o in tutti. Le parole e la musica di questi brani sono l’espressione cristallizzata di sensazioni e prese di coscienza che nella realtà sono molto di più, amplificate dai contesti e dalla vita di ognuno di noi. Da qui il titolo dell’EP.
Francesco ha curato interamente testi, musica, arrangiamento e produzione. Il sound che veste le canzoni è Pop/RnB, dove il pianoforte (che è anche lo strumento che suona Francesco) ha un ruolo centrale.

Aggiunge l’artista sulla nuova release: É la prima volta che dici ‘ti amo’, il giorno in cui la storia d’amore finisce e gli sfoghi postumi, a tratti ironici. È anche la ricerca di un relax dolce-amaro con chi ami e la consapevolezza di sentirsi soli in una stanza, senza quella persona. È un momento che aspettavo da tanto, sono felice di poterlo condividere finalmente. Tutto questo non sarebbe possibile senza il team di persone che da anni credono in me e collaborano in questo progetto, ai quali sono grato infinitamente. Parto dalla mia famiglia, in particolare Elena Faggi (anche lei cantautrice) e mio padre, Fabio; Marco Versari, per me un punto di riferimento fin dall’inizio, lui e il suo studio, dove abbiamo fatto i mix dei brani e poi si è occupato dei master e della registrazione delle voci; Andrea Rizzoli e il Maestro Beppe Vessicchio, un regalo inaspettato che l’esperienza di Sanremo ci ha portato; Marco Trastu, il nostro videomaker di riferimento, con cui si è creata un’affinità che ci ha permesso di ottenere ottimi risultati in tempi a volte proibitivi e condividere momenti splendidi insieme; Ugo Casadio, presente agli inizi per stimolarmi nella mia ricerca musicale; i miei colleghi musicisti e amici dai banchi delle superiori Alex Ferro, Matteo Tiozzo, Alessandro Salaroli, Lorenzo Mercuriali, Riccardo Ravaioli e Daniel Bruni, sempre presenti per fare musica e sognare insieme. Il mio grazie va poi a tutti quelli che hanno creduto in me fin dalle prime esperienze, la lista sarebbe troppo lunga. ‘Molto di più’ aspettavo di pubblicarlo da tanto, è stato il mio banco di crescita come cantautore e producer e sono felice che esca fuori a 23 anni, numero che per me è quasi un’ossessione.”

TRACK LIST:

1.Molto di più

2. Chill

3. Jim Carrey

4. Mentalmente instabile

5. Presa male


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link