Categorie
Economia

Coldiretti. I trentenni vivono con la paghetta di papà

Soldi in euro
Soldi in euro

Mentre l’ennesimo presidente del Consiglio promette cambiamenti in attesa della fiducia, sono stati pubblicati i dati dell’analisi di Coldiretti e Ixe dal titolo “Crisi:i giovani italiani e il lavoro nel 2014”.

I dati che ne emergono sono sconfortanti e disegnano un Italia dei giovani senza futuro. Secondo Coldiretti oltre la metà dei trentenni italiani vive con la paghetta dei genitori, dei nonni o di altri parenti. L’aiuto economico di genitori e parenti sale al 79% se si considerano i giovani sotto i 34 anni.

Dall’analisi risulta che un giovane su tre, pur di lavorare è disposto ad accettare un orario più pesante con lo stesso stipendio,o un salario inferiore a 500 euro con lo stesso orario. E voi? Cosa ne pensate?

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.