Categorie
Economia

Camusso: Sciopero generale per ristabilire i rapporti di forza sindacato-governo

Susanna Camusso
Susanna Camusso

Lo sciopero generale del 5 dicembre prossimo “vuole ristabilire i rapporti di forza tra sindacato e Governo.” Lo ha dichiarato su Canale 5 il Segretario della CGIL. “In piazza saremo tantissimi per rappresentare in maniera non violenta il disagio dei lavoratori” ha aggiunto la Camusso. Sulla questione del PD e sulle probabilità di scissione il leader del maggiore sindacato italiano dichiara di riconoscersi nel Partito Democratico “ma non in un certo modo di fare politica”.
Contraria allo sciopero generale della CGIL è la CISL, il cui segretario Furlan ha dichiarato “La Cgil fa le sue scelte, farà il suo sciopero generale. Non è la prima volta che sciopera da sola, non mi sembra un modo per unire il mondo del lavoro”. “La Cisl storicamente non ha mai aderito a scioperi indetti da altre organizzazioni”,
ha dichiarato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.