Categorie
Italia

Aprilia. Il cordoglio di Napolitano per la morte dei due operai

Morti bianche
Incidente sul lavoro a Casarano (Lecce)

Anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si unisce al dolore delle famiglie dei due operai morti ad Aprilia. “Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, appresa con profonda tristezza la notizia del tragico incidente sul lavoro verificatosi presso un impianto di compostaggio di Aprilia in cui hanno perso la vita due operai, ha espresso ai familiari delle vittime sentimenti di partecipe cordoglio e di affettuosa vicinanza. ” Lo si legge in una nota ufficiale del Quirinale.
Due operai sono morti nell’impianto di compostaggio Kyklos di Aprilia, tra i più grandi e moderni del genere. I vigili del fuoco sono intervenuti recuperando i corpi dei due lavoratori in una vasca. Non sono ancora chiarite le dinamiche della loro morte e sul posto vi sono gli inquirenti per i rilievi necessari al fine di accertare le cause del decesso dei due operai nonché eventuali responsabilità di terzi.

Donato

Di Donato

Ideatore del sito Italia-News.it sono appassionato da sempre dell'informazione e mi piace raccontare i fatti che accadono nel mondo cercando il più possibile di attingere da fonti non tradizionali, in una chiave diversa, meno tecnica e più utile. Quando possibile cerco di aggiungere riferimenti diretti e cerco di coinvolgere il lettore in una discussione possibilmente costruttiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.