Categorie
Esteri

USA. National Security Agency spiava migliaia di non indagati

L’agenzia americana Nsa (National Security Agency) Avrebbe spiato anche persone non indagate e non sospettate di attentare alla sicurezza nazionale. A rivelarlo è il Washington Post sulla base di documenti ottenuti da Edward Snowden. Tanti i files con email,messaggi,chat, su 10mila persone,estranei a indagini in corso,archiviati nonostante contengano informazioni private legate alla vita di tutti i giorni,come storie d’amore,tradimenti,test medici.

Non cessano le tensioni politiche sul datagate: due giorni fa Berlino ha convocato l’ambasciatore Usa per una sospetta spia Nsa.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.