Home Esteri Terremoto in Alaska magnitudo 6.8, nessun rischio tsunami

Terremoto in Alaska magnitudo 6.8, nessun rischio tsunami

Pubblicità
Condividi

Una forte scossa di terremoto ha colpito lo Stato dell’Alaska alle ore 01:55 di oggi 2 settembre. L’epicentro del sisma di magnitudo 6,8, come comunica l’U.S. Geological Survey, l’istituto di geofisica americano, è stato localizzato in mare ad una profondità di 35,5 chilometri, a sudest dell’isola di Atka in mezzo all’Oceano Pacifico, nell’arcipelago delle isole Fox. La scossa è stata rilevata anche dai sismografi dell’Alaska Earthquake Information
Center, prima accreditata a magnitudo 7.1 poi abbassata a 6.8.
Nessun rischio tsunami, l’allerta lanciata per tutta la costa del Pacifico fino in California, è rientrata dopo meno di un’ora dal terremoto. Al momento non si registrano danni a cose o persone. Il sisma è stato avvertito anche dai pochissimi abitanti delle isole Aleutine.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!