Categorie
Esteri

Scontri Nigeria,esercito uccide insorti

L’esercito nigeriano ha annunciato di aver ucciso 53 insorti islamisti e di aver perduto sei suoi uomini durante gli scontri nella regione di Damboa, nel Nord-Est, un’area presa di mira quotidianamente da Boko Haram.

Secondo quanto riferito dal generale Chris Olukolade, gli scontri sono cominciati quando gli islamisti hanno attaccato una caserma e un commissariato di polizia a Damboa, innescando una risposta delle forze armate.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.