Categorie
Spettacolo

Musica: Tiziano Motti, arriva il secondo singolo Ho voglia di guardare il mare

Secondo singolo per Tiziano Motti che con l’album d’esordio “Siamo tutti assolti” ha raggiunto la top 20 della classifica FIMI dei dischi più venduti nei negozi e il 21esimo posto tra i cd più scaricati su ITunes. Scritto dallo stesso Motti con Domenico Castaldi, il brano – prodotto da Caravel e distribuito da Universal Music – è una ballata che si discosta, anche nell’interpretazione, dalla maggior parte delle canzoni contenute nell’album.

“Viviamo freneticamente, o meccanicamente, inseguendo obiettivi così sintetici che se solo ci fermassimo un attimo a pensare, non ne riconosceremmo l’utilità reale – spiega Motti – abbiamo perso il senso della vita. L’avere assorbito tutte le cose superficiali, quelle che si descrivono con parole tecniche, difficili e che in realtà contano così poco, renderebbe necessaria una disintossicazione, prima di ritrovarci anziani con un cellulare in mano o un’altra diavoleria per connetterci con tutto ciò che è virtuale, soli, a guardarci indietro scoprendo di non avere mai vissuto veramente. Il mare, da cui ha preso vita tutto, è nell’ispirazione di questa canzone il punto di riferimento per riacquistare un rapporto vero prima di tutto con noi stessi, e con ciò che ci circonda”.

Dall’inizio di giugno Motti è anche impegnato in un tour che ha debuttato a Palasport di Reggio Emilia e che proseguirà domani alla Notte Rosa di Porto Recanati. Tiziano Motti è noto per l’attività svolta in qualità di deputato al Parlamento europeo nel quinquennio 2009/2014 e per quella di imprenditore nel campo della comunicazione e dell’editoria internet e cartacea.

MN Italia

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.