Home Economia LU-VE Group: Matteo Liberali, nuovo presidente della società

LU-VE Group: Matteo Liberali, nuovo presidente della società

Matteo Liberali, nuovo presidente LU-VE Group
Matteo Liberali, nuovo presidente LU-VE Group
Pubblicità
Condividi

Uboldo (Varese), 23 gennaio 2023 – Il Consiglio di Amministrazione di LU-VE S.p.A. si è riunito in data odierna per assumere le deliberazioni conseguenti alla scomparsa del compianto Presidente, dott. Iginio Liberali, avvenuta il 22 dicembre 2022 e resa nota al mercato con comunicato in pari data.

Il Consiglio di Amministrazione ha considerato insostituibile l’inestimabile valore umano e professionale del dott. Iginio Liberali, nonché le sue conoscenze delle dinamiche aziendali e del mercato. Tuttavia, il suo venir meno non incide sul funzionamento del Consiglio attualmente in carica e dei comitati costituiti al suo interno (dei quali il dott. Liberali non faceva parte), né sulla legittimità della composizione del Consiglio stesso, in relazione alle disposizioni statutarie e normative (indipendenza ed equilibrio di genere).

Pubblicità

Il Consiglio di Amministrazione ha pertanto deliberato, su proposta del Comitato Remunerazioni e Nomine, con il consenso del Collegio Sindacale, di non procedere alla cooptazione di alcun membro in sostituzione del dott. Iginio Liberali. La decisione è stata rimessa all’Assemblea degli Azionisti dell’aprile prossimo, che sarà chiamata a deliberare il rinnovo del Consiglio di Amministrazione attualmente in carica, il cui mandato è in scadenza, con l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022.

Il Consiglio di Amministrazione ha nominato il CEO, dott. Matteo Liberali, Presidente della società sino al termine del mandato consiliare in corso, confermandogli le deleghe che gli sono già attribuite e che non subiscono modifiche.

A seguito di quanto sopra, il Consiglio di Amministrazione di LU-VE risulta attualmente così costituito:

•        Matteo Liberali, presidente e amministratore delegato (CEO)

•        Pier Luigi Faggioli, vicepresidente

•        Michele Faggioli, amministratore delegato (COO)

•        Raffaella Cagliano, amministratore indipendente

•        Giuseppe Guido Crespi, amministratore indipendente

•        Anna Gervasoni, amministratore indipendente

•        Fabio Liberali, amministratore non esecutivo

•        Laura Oliva, amministratore non esecutivo

•        Stefano Paleari, amministratore indipendente (Lead Independent Director)

•        Roberta Pierantoni, amministratore non esecutivo

•        Marco Claudio Vitale, amministratore non esecutivo.

Matteo Liberali ha dichiarato: “Ringrazio il consiglio per la fiducia. Accetto il nuovo ruolo al servizio dell’azienda e nel segno della continuità. Mio padre amava definirsi il ‘giardiniere dei sogni’, molti dei quali ha realizzato. Il suo insegnamento e i valori che ci ha lasciato saranno la mia guida:l’umiltà di continuare a imparare per continuare a crescere, la passione per la vita e per il proprio lavoro e il pensiero, sempre positivo e sempre rivolto al futuro”.

Nota – Il dott. Iginio Liberali era titolare di n. 49.187 azioni LU-VE (corrispondenti allo 0,2212% del capitale sociale della Società), pari ad altrettanti diritti di voto (corrispondenti allo 0,9122% del totale dei diritti di voto esercitabili nell’Assemblea della Società). Il dott. Matteo Liberali è il socio di controllo della Società per il tramite di Finami S.p.A., che alla data odierna detiene n. 10.187.999 azioni LU-VE (corrispondenti al 45,8210% del capitale sociale della Società), di cui n. 2.802.999 a voto maggiorato, che danno accesso a n. 12.990.998 diritti di voto (corrispondenti al 50,7745% del totale dei diritti di voto esercitabili nell’Assemblea della Società).

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!