Categorie
Tecnoscienze

Ke Classe al Savoia-Benincasa: i complimenti del Presidente della Camera, Laura Boldrini

Laura BoldriniCi sono Filippo, Giorgia, Valentina. E poi Grazia. Sono i team leader delle classi che sabato 21 febbraio hanno partecipato al concorso didattico Ke Classe. Oltre 150 studenti dell’IIS Savoia-Benincasa che hanno seguito con molta attenzione le informazioni suggerite da Presidenza del Consiglio dei Ministri e Ministeri e trasferite loro con abilità da Alvin Crescini. Ke Classe dimostra come le metodologie di e-learning non convenzionali trovino gradimento tra gli studenti e ottengano performance significative.

[easy_ad_inject_1]Nuovi metodi d’insegnamento che l’Istituto Savoia-Benincasa di Ancona ha fatto proprie da alcuni anni. La dirigente scolastica Alessandra Rucci è una “Digital Champion”, una delle figure di riferimento nazionale per la digitalizzazione della scuola. Una scuola che nel breve periodo è diventata capofila nell’innovazione. Se ne sono accorti tutti, ed uno dei riconoscimenti più significativi è stata la visita del Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini che ha voluto verificare di persona questo approccio “moderno”. Proprio Alessandra Rucci aderì per prima cinque anni fa al progetto Ke Classe – High School Game ed ha voluto il contest in occasione della visita della terza carica dello stato italiano. Un successo.

“Questa scuola è straordinaria, moderna e propone una metodica di insegnamento unica” ha detto Laura Boldrini che ha raggiunto l’Aula Magna in tarda mattinata per dialogare con gli studenti delle quinte classi. Ha ascoltato con interesse e curiosità la spiegazione del format Ke Classe, complimentandosi per il progetto. Indubbiamente una ulteriore conferma della validità del format, che sta raccogliendo ottimi consensi da Enti, Istituzioni e Partner. Il successo continua. “Imparare divertendosi” si può!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.