Categorie
Esteri

Isis minaccia nuovi attacchi tereoristici anche a Roma

isis
isis

Dopo l’uccisione di 13 ragazzini a Mosul e la diffusione del video integrale del giapponese decapitato, lo Stato Islamico torna a lanciare appelli ai suoi jihadisti sparsi per il mondo a mettere a segno nuovi attacchi come quello alla sede di Charlie Hebdo e al Supermercato ebraico che hanno scosso Parigi e il mondo il 7 e 9 gennaio scorso.

[easy_ad_inject_1] Questo l’appello Isis attraverso un messaggio audio. “lanciamo un appello a tutti i musulmani in europa e nell’occidente infedele ad attaccare i crociati ovunque si trovino (..), noi assicuriamo ai bastiono cristiani che continueranno a vivere in uno stato di allerta, di terrore, di paura e insicurezza”, afferma mohammad al-adnani, portavoce dell’isis, nel messaggio audio diffuso sul web. “non avete ancora visto niente”, afferma. l’isis torna a minacciare la capitale italiana. “presto, con il volere di dio sconfiggeremo la campagna dei crociati e dopo, con il volere di allah, avremo un incontro a Gerusalemme e un appuntamento a Roma”, dichiara nel messaggio audio diffuso via web ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.