Categorie
Economia

Economia. Dati Pil di Germania e Francia sotto le attese

euroNel secondo semestre di quest’anno il Pil (prodotto interno lordo) tedesco arretra dello 0,2% rispetto al trimestre precedente. Si tratta di un dato inferiore alle attese che indicavano una possibile flessione del -0,1%. Di conseguenza la crescita del primo trimestre rispetto all’ultimo del 2013 è stata rivista dal +0,8 al +0,7%.
Si tratta del primo arretramento dell’economia tedesca dal 2012.
Invariato invece il Pil della Francia rispetto al trimestre precedente ed anche questo è un dato sotto le attese che indicavano una possibile crescita del +0,1%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.