Elezioni San Giovanni Teatino (CH). Verino Caldarelli: domenica doppio appuntamento con la cittadinanza

“Una nuova mossa” per San Giovanni Teatino: domenica 25 luglio doppio appuntamento con la cittadinanza

L’associazione culturale che appoggia il candidato sindaco, Verino Caldarelli, ha organizzato l’intera giornata dedicata al “Palio delle contrade”: alle ore 9,00 il “Lancio del Formaggio”, quindi, alle 21,00, un film-documentario a tema proiettato in piazza San Rocco

Domenica 25 luglio sarà una giornata ricca di impegni per il candidato sindaco di San Giovanni Teatino, Verino Caldarelli. Inizierà presto con il mini-torneo di “Lancio del Formaggio”, peculiare attività dello storico “Palio delle Contrade”. L’happening, che coinvolgerà i residenti di San Giovanni Teatino, avrà inizio alle ore 9,00, con partenza dall’incrocio tra via Ciafarda e via Giulio Cesare.

In serata, invece, i sangiovannesi potranno assistere alla proiezione gratuita di un docu-film sul “Palio delle Contrade”, che si svolgerà alle ore 21,00 in piazza San Rocco, previa premiazione dei vincitori della gara tenutasi in mattinata. Parallelamente alla proiezione del film-documentario sarà possibile godere di una galleria fotografica, allestita nella stessa location, per permettere a tutti di toccare con mano le loro memorie e i ricordi del passato.

Ricordi stanziati tra gli anni 1984-1992, quando i cittadini erano impegnati intorno al progetto di punta dell’associazione “Il Sambuco”: il “Palio delle Contrade”. Una manifestazione di carattere ludico-sportivo che coinvolgeva tutti i residenti, dai più piccoli ai più adulti, ma anche persone da fuori comune che accorrevano numerose per assistere a svariati giochi e attività.

Un evento che negli anni è cresciuto sempre più, tanto da rappresentare una sorta di edizione locale dei rinomati “Giochi Senza Frontiere”. I partecipanti all’epoca si sfidavano in gare sportive come tornei di calcetto, corse ciclistiche e ad ostacoli, tiro alla fune, water game e tanti altri, il tutto incorniciato da incredibili cerimonie di apertura e di premiazione.

Così, l’associazione “Una nuova mossa”, dopo aver raccolto centinaia di testimonianze video e fotografiche, si è adoperata per realizzare una giornata che rievocasse a 360° le reminiscenze di quegli anni. Con una scena divertente, o magari con un’immagine di quegli amici che hanno reso indimenticabile questo evento e che ora non ci sono più, per ridar vita a un bellissimo ricordo che racconta lo spirito di unione e comunità che l’associazione di Verino Caldarelli ambisce a riportare San Giovanni Teatino.

L’invito a partecipare è rivolto a tutti i cittadini. Per maggiori informazioni si possono contattare gli organizzatori tramite la pagina Facebook di Verino Caldarelli. Link: https://www.facebook.com/VerinoCaldarelliSindaco/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.