ZAR – VENERDÌ 30 SETTEMBRE ESCE IN RADIO E IN DIGITALE “VENERE” IL NUOVO SINGOLO

Condividi

Dal 30 settembre 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “Venere” (LaPOP), il nuovo singolo di ZAR, che anticipa il suo primo album.

Venere” è un brano che si presenta come una ballad orchestrale, trasportando l’ascoltatore in una dimensione epica e quasi mitologica.

Spiega l’artista a proposito del brano: “Venere, oltre ad essere la dea della bellezza, è anche la prima stella che sorge al mattino. Proprio per questo non vi erano metafore più adatte per questa dedica all’amore nell’unione di testo e musica”.

Pre-salva ora il brano: https://lnk.to/zar_venere

Guarda su YouTube il video lyrics: https://youtu.be/xHrAfdZZPDE

Biografia

Alessandro Zaritto, in arte Zar, nasce a Gaeta ma trova in Trieste la città giusta per esprimere nell’arte del cantautorale le sue passioni quali la scrittura e la musica. Conosce Cristiano Norbedo, già collaboratore di Elisa, Alessandra Amoroso, Francesca Michielin, Marco Mengoni, che produce e mixa il suo primo album.

Nel dicembre del 2019, con un videoclip disponibile sulla piattaforma Vevo, esce “Il Viaggiatore delle Fantasie”.

“Il Viaggiatore delle Fantasie” è un brano country pop che racconta l’essenza pura della fanciullezza, senza per questo risultare infantile. Il testo, diretto ma poetico, racconta, infatti, di spensieratezza e semplicità, di fantasticheria. Un’atmosfera che l’autore invita a ritrovare, incoraggiando il suo pubblico adulto a godere dei suoi effetti benefici, a provare sollievo attraverso gli occhi dei bambini.

Nell’aprile del 2021 ha lanciato il suo secondo singolo dal titolo “Accendo il buio”. Questo a differenza del brano precedente ha sonorità dark ed un testo narrante il lato oscuro celato in ognuno di noi.

Entrambi i singoli sono disponibili nei principali store digitali ed anticipano l’uscita prossima dell’album.

Venere” di ZAR uscirà in radio e in digitale il 30 settembre 2022.

Instagram | YouTube | Spotify


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link