Categorie
Esteri

Ucraina. Cinque soldati e due civili uccisi a Donetsk

ucraina
Ucraina

Cinque soldati e due civili sono rimasti uccisi nelle ultime 24 ore nell’est dell’Ucraina. I due civili sono stati uccisi nel centro di Donetsk, roccaforte degli insorti filorussi nell’Est dell’Ucraina. I due sono morti a causa di colpi d’artiglieria. Alle 6 ora locale (le 5 in Italia) forti esplosioni hanno investito il centro della città. Dall’inizio delle ostilità si contano in Ucraina più di 2.000 morti. Inoltre più di 340.000 persone sono state costrette ad abbandonare le loro case.
Inoltre il portavoce della sicurezza ucraina, Andriy Lysenko ha reso noto che i miliziani filorussi hanno abbattuto un elicottero militare ucraino a sud di Lugansk.
Morti i due membri dell’equipaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.