TORNA LA 4a EDIZIONE DI MILANO PITCH

MILANO PITCH 20213 phMarinaAlessi-R
MILANO PITCH 20213 phMarinaAlessi-R

L’INIZIATIVA CHE METTE IN CONTATTO GIOVANI AUTORI CON I GRANDI PLAYER DELL’ EDITORIA E DELL’AUDIOVISIVO

Un progetto di ALMED (Università Cattolica) e Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti col sostegno di Fondazione Cariplo,
Anica Academy ETS e 302 Original Content

Fino al 25 settembre 2022 scrittori e sceneggiatori lombardi possono candidare gratuitamente le proprie opere inedite da presentare a novembre ai protagonisti di editoria e audiovisivo
e poter vincere borse di sviluppo per un totale di 26.000 euro

Presentare dal vivo le proprie opere inedite ai più importanti protagonisti dell’audiovisivo e dell’editoria in Italia affinché possono essere “adottate” per l’effettivo sviluppo ed essere selezionate da una giuria speciale per vincere borse per un totale di 26.000 euro: dopo il grande successo delle prime tre edizioni, torna con un nuovo bando Milano Pitch, il progetto rivolto a scrittori, autori e sceneggiatori lombardi che fino al 25 settembre 2022 possono iscriversi gratuitamente presentando il soggetto delle proprie opere inedite e non prodotte di libri (nelle due sezioni Narrativa Junior e Narrativa) e di audiovisivi (nelle due sezioni Serie tv e Cinema).

Il bando, che nel corso delle prime tre edizioni ha permesso a ben 14 progetti su 58 di essere effettivamente adottati e sviluppati, è rivolto a chi non ha ancora compiuto 40 anni, è residente in Lombardia o si è laureato o diplomato presso Università e Scuole di Cinema della Regione oppure presso i corsi di Anica Academy ETS; per ogni categoria è ammessa anche l’iscrizione di un gruppo di autori. Entro il 31 ottobre una giuria composta da docenti di sceneggiatura, produttori, editor e autori selezionerà dai 18 ai 22 progetti che saranno illustrati a case editrici, broadcaster, case di produzione e registi durante il quarto Milano Pitch Day previsto a novembre.

Promosso dall’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dalla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Fondazione Milano Scuole Civiche, con il sostegno di Fondazione Cariplo, Anica Academy ETS e 302 Original Content e organizzato con la collaborazione di Noesis studio editoriale, Milano Pitch è parte del progetto StoryLab, nato a marzo 2018, per dare impulso e supporto all’industria dell’audiovisivo e dell’editoria nel territorio lombardo, grazie a bandi, finanziamenti, job training e incontri a supporto degli autori e dell’industria del settore, che registra a oggi in Lombardia 2.000 imprese, 20.000 addetti, un fatturato di oltre 6 miliardi di euro e che raccoglie il 19,6% del pubblico nazionale a livello cinematografico (fonte: CNA Cinema e Audiovisivo Milano e Lombardia). Le diverse attività di Storylab sono dirette dal Professor Armando Fumagalli (direttore del MISP – Master in International Screenwriting and Production dell’Università Cattolica) e dalla Professoressa Minnie Ferrara (direttrice dalla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, Fondazione Milano) e supportate da Fondazione Cariplo, 302 Original Content e Anica Academy ETS.

Ormai appuntamento annuale fisso, in un contesto di sinergia sempre più stretta fra mondo dell’editoria e quello dell’audiovisivo, Milano Pitch permette ai nuovi talenti di presentare i migliori progetti di romanzi, graphic novel, film e serie TV a un mercato sempre in cerca di nuove storie da raccontare, sia da parte del settore audiovisivo – che nel 2021, grazie a una multicanalità sempre più diffusa, ha registrato segnali di ripresa – che dell’editoria, in grande crescita nel 2021, con romanzi e saggistica che hanno registrato un +16% e +37% per gli audiolibri (dati AIE). Sono una trentina le aziende che hanno partecipato al Milano Pitch Day 2021: 3Zero2, Cinemaundici, DeAgostini, Disney+, Eliseo Entertainment, Indiana, EFFE TV, Kids Me, Lux Vide, MareMosso, Mediaset, Netflix, RAI Fiction, Red Joint Film, Rigotz Stories, Sky, Titanus per TV e cinema; Il Battello a Vapore, Bookabook, BUR, DeAgostini Libri, Fabbri Editori, HarperCollins, Mondadori Ragazzi, PNLA, Rizzoli, Sperling & Kupfer, Storytel per l’editoria. Ogni delegato delle aziende partecipanti riceve un Book of Projects, con schede delle opere presentate, i profili e i contatti degli autori.

È possibile candidarsi solo ed esclusivamente via e-mail entro le ore 23.59 del 25 settembre 2022 all’indirizzo candidature@milanopitch.it specificando nell’oggetto “Candidatura 2022” e nel corpo mail la categoria in cui si desidera concorrere tra Narrativa Kids e Narrativa, Serie tv e Cinema. È possibile iscriversi per più categorie, ma con una sola opera per categoria.  Oltre al PDF dell’opera (per la narrativa dalle 4 alle 8 cartelle da 2.500 caratteri l’una, per serie tv e cinema il soggetto completo dell’opera fino a un massimo di 30.000 caratteri e le prime 7-8 pagine della sceneggiatura), è necessario compilare e inviare la scheda di partecipazione, disponibile sul sito https://milanopitch.it/.

I progetti selezionati verranno comunicati entro e non oltre il 31 ottobre 2022, pubblicando sul sito www.milanopitch.it i nomi dei candidati selezionati da differenti giurie per ogni sezione.

Tutte le informazioni e il bando completo su https://milanopitch.it/.

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Don`t copy text!