GOVITECAN RICEVE DALLA COMMISSIONE EUROPEA L’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO PER IL TRATTAMENTO DEL CANCRO DELLA MAMMELLA TRIPLO NEGATIVO METASTATICO IN SECONDA LINEA DI TRATTAMENTO

– L’Autorizzazione all’immissione in commercio è basata sullo studio di fase III ASCENT, il quale dimostra che sacituzumab govitecan ha migliorato in modo significativo la sopravvivenza globale rispetto alla chemioterapia scelta dal medico nel cancro della mammella metastatico triplo negativo – – Sacituzumab govitecan offre una nuova importante opzione terapeutica per le persone con questo aggressivo… Continua a leggere GOVITECAN RICEVE DALLA COMMISSIONE EUROPEA L’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO PER IL TRATTAMENTO DEL CANCRO DELLA MAMMELLA TRIPLO NEGATIVO METASTATICO IN SECONDA LINEA DI TRATTAMENTO

I germogli di broccoli proteggono dal cancro al seno

I germogli di broccoli proteggono dal cancro al seno. Lo comunica l’Aduc, associazione di consumatori, che cita uno studio pubblicato dalla University of Michigan Comprehensive Cancer Center sulla rivista Clinical Cancer Research. Secondo tale studio i germogli di broccoli hanno il potere di inibire lo sviluppo delle cellule staminali tumorali, interrompendo l’accrescersi della massa neoplastica.… Continua a leggere I germogli di broccoli proteggono dal cancro al seno

E’ made in Italy la nuova via per la cura del tumore al seno triplo-negativo

Ricerca

San Antonio (USA), 11 dicembre 2014 – La ricerca scientifica italiana apre una nuova via per il trattamento del tumore della mammella triplo-negativo, che interessa circa il 12-17%[1] dei casi di tumore mammario. L’associazione tra paclitaxel, uno dei taxani maggiormente impiegati nella chemioterapia per questa forma neoplastica, e reparixin, farmaco frutto della ricerca Dompé somministrato… Continua a leggere E’ made in Italy la nuova via per la cura del tumore al seno triplo-negativo

Tumore al seno: tecnologie di ultima generazione migliorano possibilità di diagnosi precoce

In Italia una donna su dieci è colpita da un tumore al seno e nel 30% dei casi si manifesta prima dei 50 anni. La diagnosi precoce per questo tipo di tumore è di primaria importanza, secondo una ricerca della Lega Italiana per la Lotta contro i tumori (LILT) la percentuale di possibilità di guarigione… Continua a leggere Tumore al seno: tecnologie di ultima generazione migliorano possibilità di diagnosi precoce