Categorie
Salute

Dolore cronico: in Italia solo il 4% di chi ne soffre segue una terapia continuativa con oppioidi

Palma (Maiorca), 13 maggio 2015 – Solo il 17% degli italiani che hanno ricevuto una o più prescrizioni di farmaci oppioidi, per il trattamento del dolore, segue di fatto una terapia cronica; il dosaggio medio giornaliero di questi medicinali, nei pazienti non oncologici, è ancora la metà rispetto a quello registrato negli altri Paesi europei; […]

Categorie
Politica

Cure palliative e terapia del dolore: lo stato di attuazione della legge 38/2010

Roma, 13 maggio 2015 – Il Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin ha inviato al Parlamento il 5 maggio 2015 il Rapporto al Parlamento sullo stato di attuazione della Legge n. 38 del 15 marzo 2010, “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore”. La relazione ha la finalità di evidenziare […]

Categorie
Salute

Terapia del Dolore: presentato a Parma primo Centro di riferimento per Emilia Romagna

Parma, 23 febbraio 2015 – Anni di esperienza come struttura specialistica al servizio dei pazienti che soffrono, un’innovativa attività di ricerca farmaco-genomica sul mal di schiena, un impegno continuo nella formazione di medici altamente specializzati. Sono questi i punti di forza del Centro di Terapia del Dolore dell’Ospedale Maggiore di Parma, da poco riconosciuto come […]

Categorie
Salute

Dolore cronico, in Italia 500mila senza una cura. Il 27 settembre giornata internazionale Fondazione ISAL

Sabato 27 settembre si celebra in 100 comuni italiani e in 12 Paesi di cinque continenti la quarta edizione della manifestazione organizzata dalla Fondazione ISAL per informare su terapie e centri specialistici e raccogliere fondi per la ricerca scientifica. Sui social network i selfie della campagna #Zeropain. Il professor William Raffaeli: “In Italia quasi 500mila […]

Categorie
Salute

Progetto APOD: i Centri di terapia del dolore spalancano le porte ai medici di famiglia

Parma, 9 settembre 2014 – Sviluppare, al contempo, una rete della conoscenza e una conoscenza della Rete. Potrebbe essere questo lo slogan più adatto al progetto APOD “Ambulatory Pain Open Door”, lanciato ieri mattina dall’Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma, al fine di imprimere un’accelerazione all’applicazione della Legge 38. Per stringere le maglie della Rete di […]