Aprilia. Il cordoglio di Napolitano per la morte dei due operai

Anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si unisce al dolore delle famiglie dei due operai morti ad Aprilia. “Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, appresa con profonda tristezza la notizia del tragico incidente sul lavoro verificatosi presso un impianto di compostaggio di Aprilia in cui hanno perso la vita due operai, ha espresso ai… Continua a leggere Aprilia. Il cordoglio di Napolitano per la morte dei due operai

Casarano. Operaio muore schiacciato da una pala meccanica

Casarano (Lecce) 10 luglio 2014 – Un altro triste caso di morte bianca. Questa volta l’incidente sul lavoro è stato registrato nella città di Casarano,in provincia di Lecce dove un operaio di 57 è morto dopo che è stato schiacciato da una pala meccanica in movimento. L’incidente sarebbe avvenuto in una cava in contrada Pineta… Continua a leggere Casarano. Operaio muore schiacciato da una pala meccanica

Tagliacozzo. Esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio

vigili del fuoco

Un morto accertato e diversi dispersi in numero non quantificato sono il triste bilancio dell’esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio a Tagliacozzo, nell’Aquilano. La morte certa della persona è confermata dal corpo trovato carbonizzato. Il numero dei dispersi è imprecisato perché, a quanto si apprende, il figlio del titolare, probabilmente perché sotto shock, non… Continua a leggere Tagliacozzo. Esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio

Inail. Nel 2013 solo 660 morti bianche

L’Inail pubblica il dato sulle morti del lavoro nell’anno 2013. Le morti bianche lo scorso anno sono state ben 660, un numero troppo alto ancora ma è il minimo storico, il livello più basso da quando è iniziata la rilevazione, ovvero dal 1954, ben 59 anni fa. In termini di percentuali il ribasso rispetto l’anno… Continua a leggere Inail. Nel 2013 solo 660 morti bianche

Morti bianche, quasi 200 vittime sul lavoro nel primo quadrimestre 2014

Sono 196 le morti sul lavoro registrate nel primo quadrimestre 2014, con una tragica media di quasi 50 vittime al mese, più dieci alla settimana. Un bilancio drammatico quello elaborato dall’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega Engineering di Mestre sulla base di dati Inail, che spinge gli esperti ingegneri dell’Osservatorio veneto a lanciare un ulteriore appello… Continua a leggere Morti bianche, quasi 200 vittime sul lavoro nel primo quadrimestre 2014