SuperEnalotto, doppietta in Campania: centrati due “5” da 34 mila euro ciascuno

Condividi

La Campania si scopre ancora protagonista al SuperEnalotto: nel concorso del 19 novembre, come riporta Agipronews, sono stati centrati due “5” del valore di 34.301,25 euro ciascuno.

La prima giocata vincente è stata convalidata nella tabaccheria di via M. della Corte 14 a Cava De’ Tirreni, in provincia di Salerno, mentre la seconda è stata convalidata nella tabaccheria di via Nazionale 54 a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino.

Nel frattempo il Jackpot è arrivato a quota 312,6 milioni di euro, record nella storia del gioco, che saranno messi in palio nel prossimo concorso. L’ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio 2021, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone (FM), mentre in Campania il “6” manca dal 30 dicembre 2014 quando a Castellammare di Stabia furono vinti 18 milioni di euro.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link