Categorie
Notizie locali

Soccorso Alpino: intervento a Bormio (SO)

Soccorso Alpino Bormio (SO), 16 settembre 2014 – Rintracciato stanotte un ciclista tedesco di circa 35 anni che aveva perso l’orientamento lungo il sentiero nei pressi della Bocchetta di Penedolo, al confine con la Svizzera, nella zona dello Stelvio. Era partito da Malles e poi si era diretto verso Cancano; aveva già percorso quel tratto ma a causa della nebbia si è trovato in difficoltà, non riusciva a capire dove si trovasse e il tragitto stava diventando pericoloso.Con il telefonino è riuscito però a mettersi in contatto con la moglie, che si trovava in un campeggio in Val Venosta; la donna ha dato l’allarme e la richiesta è giunta intorno alle 20:00 di ieri sera, lunedì 15 settembre 2014.

I soccorritori della Stazione di Bormio della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna CNSA (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) sono usciti con le squadre da terra e due moto fuoristrada; grazie alla conoscenza approfondita del posto da parte di uno di loro (una decina i tecnici impegnati nell’operazione) sono riusciti a capire dove l’uomo si trovava e a ridurre i tempi dell’intervento, che si è concluso verso l’una e mezza di notte. Il ciclista è stato riaccompagnato a valle, illeso. Sul posto anche il SAGF della Guardia di Finanza.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.