Categorie
Italia

Roma. 11 indagati per truffa al sistema sanitario nazionale

carabinieri
carabinieri

I carabinieri su richiesta della Procura di Roma hanno eseguito una serie di perquisizioni alla Regione Lazio, all’ospedale Israelitico di Roma e in sedi Asl nell’ambito dell’inchiesta sulla truffa al sistema sanitario nazionale. Undici persone sarebbero indagati tra cui l’ex presidente Inps Mastrapasqua già coinvolto in una precedente inchiesta. Per loro l’ipotesi di reato è di truffa e falso ai danni del sistema sanitario nazionale.
Secondo quanto si apprende al centro degli accertamenti ci sarebbero diverse fatture “gonfiate” relative a prestazioni mediche non corrispondenti alla realtà.
Ulteriori sviluppi sono attesi nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.