Categorie
Salute

Ricerca Karolinska University Hospital conferma che la vita sedentaria fa male

ricerca
ricerca
Un recente studio sui telomeri, regioni terminali dei comosomi, condotto da dei ricercatori svedesi della Karolinska University Hospital di Stoccolma, pubblicato sul “British Medical Journal”, ha confermato che la sedentarietà fa male e solo lo stare in piedi provoca benefici al nostro organismo. La vita sedentaria senza giusta attività fisica può determinare l’insorgenza di gravi patologie cardiovascolari. Unita all’obesità e altri fattori di rischio le probabilità di gravi malattie ovviamente aumentano compreso quello di contrarre tumori.
Secondo lo studio i telomeri che sono definiti i “cappucci protettivi” del Dna hanno una particolare peculiarità: si accorciano e si allungano. Una buona attività fisica e una vita non sedentaria permette ai telomeri di mantenersi sempre lunghi tenendo le difese immunitarie nel nostro organismo sempre a un buon livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.