Categorie
Politica

Renzi di ritorno da New York. L’Italia non è un Paese finito

Matteo Renzi
Matteo Renzi

In un video ripreso nel volo di ritorno dagli USA Matteo Renzi traccia un bilancio del suo tour d’oltreoceano ed è netto sul futuro dell’Italia: “l’Italia non è un Paese finito ma un Paese infinito, pieno di risorse e bellezza” dice Renzi “Siamo convinti che la pagina migliore l’Italia la debba ancora scrivere, e tutti insieme la scriveremo”.
Il viaggio negli Usa “è partito dal futuro della Silicon valley, per dire che l’Italia può pensare al futuro, non deve limitarsi a rappresentarsi come un grande Paese del passato”.
Ma una volta in Italia Renzi dovrà affrontare le opposizioni della minoranza del suo stesso partito e soprattutto le minacce di mobilitazione generale da parte dei lavoratori che contestano il suo “Job Act” ritenuto da molti troppo vicino agli interessi della destra e dei grandi industriali e completamente a danno dei lavoratori che si ritrovano ulteriormente compressi i minimi diritti in ambiente di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.