Categorie
Politica

Referendum. Scontro Renzi -Landini: “Siete la casta”. Landini “no”

Il segretario nazionale della Fiom, Landini, ospite nel confronto con Renzi in televisione nella trasmissione “In 1/2 ora” critica duramente la scelta del premier e la sua campagna nel voler cambiare la Costituzione Italiana.

“Quattro milioni di italiani vivono sotto la soglia di povertà. La priorità è cambiare la Costituzione o risolvere i problemi veri della gente?”.

La replica di Renzi: “Per aiutare quelle persone dobbiamo cambiare le cose, non difendere la casta ho l’impressione che Landini non abbia letto la riforma. Per la prima volta c’è un fondo povertà, sulla sanità abbiamo messo 2 mld”. Poi ancora: “Difendere il Cnel è impensabile”.
“Giusto che il sindacato metta le proprie opinioni al servizio del dibattito sulla Costituzione. Se la Fiom dice no al referendum, ci sono altre sigle sindacali che votano Sì. Ma trovo incomprensibile chi difenda uno status quo che non ha funzionato”.
“Non basta una legge ordinaria per cambiare i costi della politica”. “Accozzaglia? Chiedo scusa sul termine ma incomprensibile che forze politiche così diverse si trovino insieme solo sul No”

Landini difende le sue posizioni per il NO:”Sui titoli siamo tutti d’accordo, non sullo svolgimento. La Costituzione non può essere cambiata all’ingrosso,fate votare 40 titoli insieme”.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.