Rai3: ‘Nuovi Eroi’ 30 nuove storie di eroi comuni premiati dal Presidente Sergio Mattarella

Condividi

Dal 28 novembre, dal lunedì al venerdì alle ore 20.15, su Rai3

Quarta stagione di Nuovi Eroi, il programma che racconta l’Italia migliore attraverso 30 storie di cittadine e cittadini comuni insigniti con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Dal 28 novembre torna Nuovi Eroi, il format originale prodotto da Stand by Me e Rai Approfondimento con la preziosa collaborazione del Quirinale, in onda dal lunedì al venerdì alle 20.15 su Rai 3, che racconta le storie straordinarie di cittadine e cittadini italiani insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Da Ciro Corona, un ragazzo di Scampia che non si è fatto sedurre dalle sirene dei guadagni facili della malavita e che ha creato nel suo quartiere spazi e realtà per dare un futuro diverso ai ragazzi come lui, alle gemelle di Catania affette da una sindrome degenerativa molto grave che hanno messo tutto il loro impegno per migliorare la vita dei pazienti con malattie rare; dal giornalista brianzolo Michele Farina che da anni si impegna a favore della tutela della dignità e dei diritti dei malati di Alzheimer a Valeria Parrini, giornalista di Piombino che, dopo aver perso un figlio in un incidente in fabbrica, si è battuta senza tregua per sensibilizzare il mondo sul fenomeno delle morti bianche; da Don Luigi D’Errico, un parroco di periferia che prendendo alla lettera l’insegnamento cristiano di accogliere prima di tutto gli ultimi ha creato una messa per persone con autismo, disabilità e cecità, a Alganesh Fessah che rischia la vita per creare corridoi umanitari e sfidare le milizie che trafficano esseri umani e organi dal suo paese d’origine, l’Eritrea, a Valentina Bonanno fondatrice di una onlus per l’assistenza al parto in Kenya…: questi sono solo alcuni dei protagonisti della quarta stagione di Nuovi Eroi, trenta nuove puntate per scoprire storie contraddistinte da passione e determinazione di “eroi” comuni, quasi sempre sconosciuti al grande pubblico, rappresentativi della più alta espressione dei valori che definiscono la Nazione, il suo impegno civile e il forte senso di comunità.

Interviste dirette, testimonianze di amici colleghi e familiari, filmati privati, ricostruzioni e   filmati di repertori compongo un racconto ricco e suggestivo della vita di ciascuno dei 30 protagonisti, guidato per il secondo anno consecutivo, dalla voce narrante fuori campo di Veronica Pivetti.

I cinque eroi raccontati nella prima settimana sono: Ciro Corona, da anni impegnato in progetti anti camorra di riqualificazione del territorio di Scampia e dei suoi abitanti e nella promozione di modelli alternativi all’illegalità e alla cultura camorristica; Vittoria Ferdinandi, direttrice del ristorante inclusivo di Perugia, dove la metà del personale è costituito da giovani con disturbi psichiatrici; Stefano Caccavari, giovane imprenditore agricolo originario di Catanzaro che ha trasformato un terreno destinato a una discarica abusiva in un luogo di comunità e inclusione per la sua terra; Martina Pigliapoco, giovane carabiniera di Osimo, in servizio a San Vito di Cadore, che durante un intervento eroico di ore ed ore, ha impedito il suicidio di una donna che minacciava di buttarsi da un ponte tibetano; e Mattia Villardita, un giovane di Savona, che regala attimi di gioia ai bimbi dei reparti oncologici di tutta Italia travestito da Spiderman.

Rai Approfondimento presenta “Nuovi Eroi”, un format originale prodotto da Stand By Me. Produttore creativo Simona Ercolani; autori: Coralla Ciccolini e Andrea Felici. Produttore esecutivo Stand by me Melisa Scolaro. Delegato Rai Mercuzio Mencucci, con la collaborazione di Maria Laura Ballesio. Direzione artistica Cristian Di Mattia, regia di Eleonora Ceci.

Tutte le storie della prima settimana:

Lunedì 28 novembre – CIRO CORONA (Napoli)

CIRO CORONA
CIRO CORONA

Ciro cresce in una Scampia violenta, in mano alla camorra. Quando conosce un sacerdote che ha il coraggio di opporsi alla criminalità, decide che quello è l’esempio da seguire. La rinascita di Scampia diventa così la sua missione, un impegno ventennale che non si ferma davanti alle minacce della camorra e che ridà speranza a molti abitanti del quartiere. 

Martedì 29 novembre – VITTORIA FERDINANDI (Perugia)

VITTORIA FERDINANDI
VITTORIA FERDINANDI

Vittoria è perugina e cresce con una doppia anima: figlia di sua madre filosofa e suo padre finanziere. Dopo essersi laureata in psicologia e aver lavorato per anni nella ristorazione decide di aprire un ristorante dentro al centro diurno psichiatrico della sua città. E’ lì che i pazienti possono ritrovare una professionalità

Mercoledì 30 novembre – STEFANO CACCAVARI (San Floro, CZ)

Stefano Caccavari
Stefano Caccavari

Stefano è un ragazzo calabrese che porta con sé gli antichi valori tramandati dalla sua famiglia e in particolare da nonna Concetta. L’amore per la terra d’origine lo porterà a ideare un metodo alternativo per rivalutare il territorio in cui è nato.

Giovedì 1° dicembre – MARTINA PIGLIAPOCO (Osimo / San Vito di Cadore)

MARTINA PIGLIAPOCO
MARTINA PIGLIAPOCO

Martina Pigliapoco nasce ad Osimo, un piccolo paese nelle Marche. Si diploma e dopo l’addestramento militare inizia a prestare servizio come Carabiniere nella Stazione di San Vito di Cadore. In un intervento eroico durato più di quattro ore, riesce a salvare la vita di una signora che aveva intenzione di gettarsi da un ponte tibetano a 100 metri da terra.

Venerdì 2 dicembre – MATTIA VILLARDITA (Savona)

MATTIA VILLARDITA
MATTIA VILLARDITA

Mattia nasce con delle malformazioni agli arti inferiori che lo costringono a diventare un paziente del Gaslini di Genova già in giovane età. Sono anni difficili per lui quelli della crescita. Ma è proprio il ricordo della sua infanzia e la sua passione per il fumetto di Spiderman che lo porteranno, anni più tardi, a donare attimi di gioia ai bimbi dei reparti oncologici di tutta Italia proprio travestito da Spiderman.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link