Categorie
Salute

Ragazzini inventano S.T. Eye, il preservativo che cambia colore in presenza di malattie sessualmente trasmissibili

condomArriva il preservativo che cambia colore se si ha una malattia venerea sessualmente trasmissibile. L’invenzione del condom dal nome S.T. Eye (acronimo di Infezioni Sessualmente Trasmissibili) è stata fatta da tre ragazzini britannici, di 14, 13 e 14 anni, Daanyaal Ali, Muaz Nawaz e Chirag Chah, della Isaac Newton Academy di Ilford nell’Essex (Regno Unito) che per questa idea hanno vinto il concorso TeenTech Awards nella categoria “salute”.

[easy_ad_inject_1]L’invenzione risulta semplice e geniale: all’interno del preservativo è stato integrato uno strato di molecole che alla presenza dei batteri e virus delle malattie veneree più comuni, reagiscono producendo una fluorescenza di intensità diversa a seconda del grado di infezione, facendo cambiare colore al condom e rendendone visibile la differenza anche al buio.

“Volevamo produrre qualcosa che rendesse il riconoscimento di pericolose malattie sessualmente trasmesse più sicuro che mai – ha dichiarato Ali – Abbiamo creato S.T.Eye come nuovo modo per rilevare le malattie sessualmente trasmissibili per venire in aiuto del futuro delle prossime ge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.