Categorie
Economia

POLLIOTTO (UNC): “CONSUMATORI, ATTENTI AL CARO COSTI CORSI RECUPERO PUNTI PATENTE”

Alessandria, Torino, Cuneo e Asti le province piemontesi con i maggiori rincari

Torino, lì 29-04-2016 – “UNC Piemonte invita i consumatori italiani a prestare attenzione al costo dei corsi titolati al recupero punti della patente”. E’ l’invito dell’Avvocato Patrizia Polliotto, Fondatore e Presidente del Comitato Regionale del Piemonte dell’Unione Nazionale Consumatori, dal 1955 la più antica associazione consumeristica italiana.

“I costi variano con oscillazioni talvolta anche notevoli, che vanno da un minimo di 100 euro sino a punte estreme di ben 500 euro a corso. Unc Piemonte ha rilevato come soltanto a Torino, ma anche e soprattutto nelle province di Alessandria, Cuneo e Asti, il prezzo dei corsi vari in maniera notevole da un’autoscuola a un’altra. Anzi, in alcune zone parrebbe essere in atto un vero e proprio cartello di fatto tra esercenti di scuole guida volto a mantenere alto tale costo. Invitiamo pertanto i consumatori, prima di compiere un acquisto in tal senso, ad adottare un comportamento responsabile nella ricerca dell’offerta migliore”, conclude l’Avvocato Patrizia Polliotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.