Padoan: nessuna manovra correttiva

Condividi

La regola del 3%? “La rispetteremo”. Così il ministro dell’Economia Padoan, che sul Corriere della sera solleva la questione della “misurabilità delle riforme”: la flessibilità, “finora è stata usata con parsimonia perchè è mancato un chiarimento su quale sia l’impatto delle riforme sulla crescita”.

Padoan smentisce una “manovra correttiva” ribadendo che le priorità sono “le riforme”,tra queste la riforma del fisco “dopo l’estate”.

I debiti della P.A? “Sono state stanziate risorse per pagare i debiti ancora in essere” ha dichiarato ancora Padoan.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link