Categorie
Economia

Nuovo calo dell’edilizia in Italia e in Europa

edilizia
edilizia
Secondo i dati di Eurostat si conferma un nuovo calo dell’edilizia sia a livello europeo, sia in Italia.

Nel dettaglio, a novembre l’edilizia segna un calo nell’Eurozona dello 0,1% rispetto a ottobre quando era salita dell’1,1%.
In Italia la situazione registrata è senza dubbio peggio con un calo a novembre del -4,5%,dopo il +3,2% registrato a ottobre.

Su base annua l’Eurozona vede un miglioramento del 2,2%, mentre l’Italia registra un terribile -7,9%, seconda peggiore in europa dopo la Slovenia che segna un -11,2%.

[easy_ad_inject_1] Bene in Spagna dove l’edilizia segna una crescita del +2,2% sul mese e +15,9% annuo, decisamente la migliore performance nell’eurozona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.