Categorie
Politica

Norma salva-Berlusconi. M5S contro il PD alla Camera:”Renzi protettore”

Il Movimento 5 Stelle affonda parole come lame contro il PD alla Camera dei Deputati sulla presunta norma “Salva-Berlusconi” al centro di polemiche e bloccata da Renzi.

Il deputato Di Battista del Movimento 5 Stelle ha acccusato il Governo che “sembra come uno di quei rioni in mano alla camorra”. Il presidente di turno Di Maio, anch’egli pentastellato lo ha richiamato all’ordine ma Di Battista ha continuato: “Renzi si è trasformato da rottamatore a protettore”, ha detto “sta proteggendo Verdini, è lui che ha fatto inserire la norma”.

[easy_ad_inject_1]Secca la replica del PD attraverso l’onorevole Verini che rileva dal Movimento 5 Stelle “malafede e propaganda. Ammettere un errore è un segno di forza e il governo non fa leggi ad personam”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.