Categorie
Notizie locali

Napoli si prepara a ricordare Riccardo Pazzaglia con un grande evento

In un incontro tra l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele e Massimiliano Pazzaglia, figlio di Riccardo e la Signora Rosy Gargiulo si sono gettate le basi per organizzare una grande e bella serata in memoria di Riccardo Pazzaglia scomparso l’ottobre di dieci anni fa.

Napoli lo annovera tra le figure di intellettuale e di artista tra le più singolari e originali.

Dotato di una versatilità fertile e mai scontata ha saputo attraversare radio, televisione, cinema esplorandone confini e modalità inaspettate. Filosofo acuto e indagatore delle forme di vita civile e di costumi ormai logori sapeva trasfondere la profondità analitica in forme teatrali e letterarie capaci di interloquire con un largo pubblico. La sua vasta cultura sorreggeva un immenso amore per Napoli, la sua travagliata storia, la sua complessità.

Era un Napoletano della Sanità fiero delle sue radici.

Inesauribile è l’affetto che i Napoletani nutrono per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.