Categorie
Politica

Morte ragazzo Napoli. Alfano: “Stima e fiducia nei carabinieri”.

Angelino Alfano
Angelino Alfano

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano interviene nella drammatica morte di Davide a Napoli. “Nulla può giustificare la morte di un diciassettenne” ma allo stesso tempo esprimo stima e fiducia nell’Arma dei Carabinieri ha detto Alfano che definisce Napoli come “una trincea” che, come intere zone del Sud, “ha bisogno di un lavoro in profondità che parta dalle scuole e faccia avvicinare la gente allo Stato, che non può essere visto come un nemico”.
“Quei Carabinieri, nonostante fosse da 3 ore finito il turno, erano impegnati nella ricerca di un latitante”, dice ancora Alfano che rinnova la sua stima e fiducia agli uomini e donne dell’Arma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.