Monia Venturini, giornalista tg1, abbandona la diretta ma sta bene

Condividi

Tanta apprensione per la brava giornalista del Tg1 Monia Venturini che durante il tg1 serale dal minuto 23:39 ha iniziato il collegamento da Sharm El Sheikh ma dopo qualche secondo ha abbandonato. Perchè?

Sta facendo il giro del web la notizia di quanto accaduto nell l’edizione serale del Tg1 di ieri sera venerdì 18 novembre 2022.

Al minuto 23:22 del TG1, dopo li servizio sulle dimissioni di massa da Twitter, dallo studio di Roma, Giorgia Cardinaletti introduce il servizio sulla COP27. In collegamento Monia Venturini è pronta. Ecco i passaggi:

Cardinaletti: “La COP27 di Sharm el Sheick, rinviate a domani le conslusioni del vertice.Il nodo gli aiuti ai Paesi che subiscono i cambiamenti climatici. Andiamo in diretta dall’inviata Monia Venutirini, Monia, insomma, corsa contro il tempo per trovare l’accordo?

Venturini: “Eh sì, l’accordo non si trova, l’avete detto, ufficialmente la COP chiude domani ma in realtà sappiamo cheministri e delegati hanno rimandato tutti i voli di rientro a lunedì che non lascia ben sperare. Il nodo che ha incagliato la trattativa è quello di risarcimenti che i Paesi si del Terzo Mondo chiedono ai Paesi ricchi e inquinatori per i danni fatti dai cambiamenti climatici. Eh purtroppo (pausa) Scusate… Scusate un problema!…

La regia torna alle immagini in studio e il telegiornale poi è andato avanti come se niente fosse.

Ma in molti italiani che hanno seguito quei passaggi tante domande si sono materializzate nella mente: Cosa è accaduto alla giornalista del TG1? Che cosa è successo? Come sta la Venturini?

A fugare da ogni preoccupazione è stata la stessa giornalista che attraverso un tweet ha fatto sapere “tutto ok, sto bene. Non ero autorizzata a fare il collegamento e ho dovuto interrompere”.

Tutto bene quel che finisce bene insomma.

Ecco il link al TG1 di ieri sera. I fatti iniziano al minuto 23:22.

https://www.rainews.it/notiziari/tg1/video/2022/11/Tg1-ore-2000-del-18112022-6d03b74e-4088-4244-9938-834988fae47a.html


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link