Categorie
Italia

Milano colpita da nuova esondazione del Seveso

Il maltempo a Milano ha provocato una nuova inondazione del Seveso proprio nella zona nord, già colpita precedentemente. Questa mattina si sono potuti misurare livelli di allagamenti dai 10 ai 20 centrimetri di acqua. In pieno centro si è aperta una voragine profonda circa 12 metri e larga sei.
Tra i quartieri più colpiti il Niguarda. Chiuso anche la strada corso di Porta Romana. Gli uomini del comune hanno lavorato intensamente per tenere tutto sotto controllo. Secondo il Comune, la fuoriuscita di acqua dai tombini, iniziata intorno alle 7.30, si è fermata intorno alle 9.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.