Categorie
Italia

Marò. Latorre ricoverato in ospedale. India: Girone garanzia per il ritorno di Latorre.

Marò
Marò

Il ministero indiano dell’Interno non avrebbe voluto concedere un permesso natalizio al marò Salvatore Girone, che per questo motivo non ha potuto trascorrere il Natale con i suoi cari, perché ha considerato la sua permanenza in India l’unica garanzia per il ritorno di Latorre, ancora in Italia per permesso speciale per motivi medici in seguito all’ictus che lo ha colpito.

Latorre dovrebbe far rientro il 12 gennaio in India e non sembra che per lui ci sia possibilità di proroga. Secondo i giornali indiani, il ministero dell’Interno si sarebbe opposto anche alla richiesta di permesso di 4 mesi chiesto da Latorre per curarsi. Massimiliano Latorre intanto è stato ricoverato in un ospedale di Milano per accertamenti. Paola Moschetti, compagna del fuciliere di Marina Massimiliano Latorre, sulla propria bacheca Facebook scrive “che Massimiliano possa superare i suoi problemi di salute, che Salvatore possa finalmente far rientro dai suoi cari, e che sia restituito a noi tutti parte di quel che ci è stato sottratto ponendo fine a questa acuta sofferenza”.”

[easy_ad_inject_1] Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, fucilieri della Marina Militare Italiana sono accusati di aver ucciso due pescatori imbarcati su un peschereccio indiano scambiato per un battello dedito alla pirateria il 15 febbraio 2012 al largo della costa del Kerala e di fatto sono bloccati in India da quasi tre anni in attesa di un processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.