Categorie
Politica

Lombardia. Baldini: La regione intervenga per monumento ‘Vittime del Dovere’

MOZIONE DELLA CONSIGLIERA MARIA TERESA BALDINI (GRUPPO MISTO-FUXIA PEOPLE) SOLLECITARE IL TRIBUTO A CHI HA PERSO LA VITA PER LA LEGALITA’ E LA GIUSTIZIA

“La Regione intervenga celermente per la realizzazione dell’annunciato monumento nazionale alle Vittime del Dovere a Monza”.

La consigliera regionale della Lombardia, Maria Teresa Baldini (Gruppo Misto-Fuxia People) ha presentato una mozione per sollecitare “il giusto tributo a chi ha dato la vita per la legalità e la giustizia”.

“L’associazione di volontariato Vittime del Dovere _ ricorda Baldini _ oggi conta 500 famiglie associate e si è costituita per iniziativa di vedove, orfani, invalidi e genitori di appartenenti alle Forze dell’Ordine, Forze Armate e Magistratura, caduti o rimasti invalidi nel contrasto alla criminalità comune, alla criminalità organizzata e al terrorismo. In passato la onlus aveva richiesto di collocare a Monza un monumento dedicato proprio a chi ha perso la vita in nome di legalità e giustizia.

Un progetto elaborato gratuitamente dall’architetto Marco Cristiano Valsecchi, mentre il plastico è stato donato al consigliere del Presidente della Repubblica per gli affari interni Giulio Cazzella, durante un incontro tenutosi in Prefettura a Monza. Conto pertanto _ conclude Maria Teresa Baldini _ sul sostegno di tutte le forze politiche in consiglio per invitare la Regione a sbloccare la realizzazione del monumento, i cui lavori non sono mai iniziati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.