LANCIO ARTEMIS1, ANCHE GREENPEACE “SBARCA SULLA LUNA”: NON ABBIAMO UN PIANETA DI RISERVA

Condividi

“Siamo andati sulla Luna per inviare un messaggio urgente: non abbiamo un pianeta di riserva. Per garantire un futuro all’umanità non serve illudersi che fuggire su Marte possa essere un piano B, ma proteggere la Terra dai cambiamenti climatici”. Questo è il messaggio del video 3D realizzato dai volontari del Gruppo di San Ferdinando di Puglia di Greenpeace Italia in occasione del lancio della missione ARTEMIS1 della NASA, che avviene nei giorni del vertice mondiale sul clima di Sharm el-Sheikh (COP27).

I volontari dell’associazione ambientalista hanno immaginato il lancio di una navicella dall’eliporto della nave Rainbow Warrior di Greenpeace, dal Mar Tirreno alla Luna, per portare il messaggio “Planet Earth First”. Il video è stato diffuso oggi sui canali social di Greenpeace Italia ed è il risultato di un lungo progetto avviato dal gruppo locale nel 2019 con la consulenza dell’astronomo Cameron Van Eck dell’Università di Toronto.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link