Home Spettacolo Televisione laF (Sky 135): domani secondo appuntamento con CARDINAL, la serie thriller con...

laF (Sky 135): domani secondo appuntamento con CARDINAL, la serie thriller con Billy Campbell

MARTEDÌ 27 NOVEMBRE 2018 ALLE 21.10 IN PRIMA TV ASSOLUTA SU laF (Sky canale 135) - BILLY CAMPBELL È IL TORMENTATO DETECTIVE JOHN CARDINAL - Nel secondo appuntamento con la serie thriller canadese, continua la disperata caccia di John e Lisa allo spietato serial killer per salvare Keith

1044
0
SHARE
Cardinal Billy Campbell su laF
Cardinal Billy Campbell su laF

Prosegue senza sosta la caccia di John Cardinal allo spietato serial killer che sta terrorizzando Algonquin Bay: la ricerca disperata dell’ultimo ragazzo scomparso, Keith, è al centro del secondo appuntamento con l’acclamata serie tv canadese “Cardinal – Quaranta modi per dire dolore”, in onda martedì 27 novembre alle 21.10 in prima tv assoluta su laF (Sky 135).

A dare il volto al detective introverso e tormentato dal suo passato è Billy Campbell nominato Miglior attore agli International Emmy Awards 2018 proprio per questo ruolo; con una carriera di oltre 30 anni, l’attore statunitense è noto per molti ruoli cinematografici e televisivi: dall’amatissima serie televisiva Once and Again, che gli è valsa una nomination al Golden Globe nel 1999 come miglior attore in una serie drammatica, oltre a un People’s Choice Award come attore preferito in una serie televisiva, al film cult Disney The Rocketeer, oltre a Dracula di Bram Stoker diretto da Francis Ford Coppola e in Fuori dall’incubo accanto a Jennifer Lopez. Campbell ha recitato inoltre nella celebre serie The Killing, nella storica Dynasty e nel docu-drama Killing Lincoln nel ruolo del protagonista a fianco di Tom Hanks.

Campbell è anche un navigatore abile ed esperto e attualmente possiede una nave a vela di 50 piedi ormeggiata in Nuova Scozia. Dal 2005 al 2006, ha fatto parte di una spedizione per circumnavigare il globo, navigando oltre 50.000 miglia in più di 20 paesi in tutto il mondo, nella quale ha conosciuto sua moglie, norvegese.

“Non so perché abbiano subito pensato a me per il ruolo di John Cardinal – ha dichiarato l’attore – infatti all’inizio rifiutai. Non perché non mi piacesse, l’ho amato da subito e ho voluto disperatamente farlo, ma avevo promesso a mia moglie che sarei rimasto con lei durante il suo ultimo anno di studi di architettura, quindi rifiutai. Alcune settimane dopo mi ricontattarono e pensai che forse avrei dovuto parlarne con mia moglie e farle capire l’importanza di lavorare a una serie come questa. Ora, grazie al suo assenso, sto facendo quello che potrebbe essere uno dei migliori lavori della mia carriera”.

La serie thriller, ispirata all’omonima saga dello scrittore canadese Giles Blunt – nello specifico questa prima stagione è tratta da “Quaranta modi per dire dolore” (Sperling & Kupfer) – e prodotta da Sienna Films, eOne Entertainment e dallo stesso Giles Blunt, è diretta da Daniel Grou.

L’appuntamento con gli episodi 3 e 4 di “Cardinal – Quaranta modi per dire dolore” è per martedì 27 novembre 2018, alle ore 21.10 su laF (canale 135 di Sky) per il ciclo “Bestseller in tv” ed è disponibile su Sky On Demand e Sky Go.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here