Categorie
Televisione

La cantautrice abruzzese Angelica Volpi testimonial per uno spot in onda su Rete4

Importante vetrina nazionale per l’artista che annuncia l’uscita del suo album

La cantautrice teramana Angelica Volpi è la testimonial dello spot per l’azienda di prodotti della linea dermocosmetica Bioapta che in questi giorni sta andando in onda su Rete 4. Una importante opportunità anche per il percorso artistico di Angelica Volpi, che sta avendo una visibilità nazionale intonando anche lo slogan dello spot.
Come accaduto in passato a voci meravigliose come quella di Malika Ayane che ha avuto le sue prime opportunità cantando per degli spot, Angelica Volpi, aggiunge nel suo percorso già denso di importanti e valide collaborazioni un tassello ancora più grande e significativo. Lo spot che sta andando in onda su Rete4, ha anche altri elementi che parlano di Abruzzo, come il regista, Riccardo Forti, ma anche le musiche che sono di Vincenzo Irelli, pianista anche di Pierangelo Bertoli, Giuni Russo e Luca Canonici.

La giovane cantautrice abruzzese – laureanda in Giurisprudenza e mamma di due bambine – è originaria di Bisenti, ma da tempo risiede a Teramo. Dopo le tournée nelle piazze e nei teatri d’Italia come supporter di noti artisti come l’imitatrice Emanuela Aureli e il comico Gabriele Cirilli, passando per la collaborazione come corista nell’album, in prossima uscita in Europa del tenore Luca Canonici, sta realizzando il suo primo disco di inediti, che sarà pubblicato il prossimo anno, composti in collaborazione con Vincenzo Irelli. Nell’album infatti ci sono anche testi scritti dalla stessa Angelica nei quali emerge un grande talento artistico e poetico e una grande attenzione a temi sociali di scottante attualità. Recentemente è uscito il primo videoclip di Angelica con la Cover del brano di Jonh Legend “All of me”.
“Sono onorata di poter essere la testimonial di questa azienda – commenta Angelica Volpi – un piccolo, ma importante tassello in più nel mio percorso artistico. Amo la musica da sempre, è una passione radicata in famiglia: mio padre è batterista, mio zio Felice, purtroppo scomparso prematuramente, era chitarrista, mio nonno materno, inoltre, si dilettava a suonare la fisarmonica. Io ho vinto la timidezza grazie al canto e esprimo le mie emozioni con le parole e con la voce. Sono una persona concreta e lavoro seriamente per poter realizzare il mio sogno artistico. In questo periodo sto lavorando per la prossima uscita del mio album e spero davvero che possa essere apprezzato dal pubblico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.