Israele. Aumentano i contagi: quasi 4.000 nuovi casi di Covid. Si studiano nuove restrizioni

Il Ministero della Salute israeliano ha reso noto che nelle ultime 24 ore si sono registrati quasi 4000 nuovi casi di Covid19, il massimo da quattro mesi.

Lo rende noto il giornale Haaretz secondo il quale il governo israeliano dovrebbe riunirsi oggi per discutere nuove misure al fine di fermare l’aumento di contagi da variante Delta.

In aumento anche il numero di pazienti in gravi condizioni: secondo i dati del Ministero della Salute sono 221 persone, il quarantadue per cento dei quali non è vaccinato.

Il direttore generale del ministero della Sanità, Nachman Ash, ha affermato ieri che il picco di nuove infezioni quotidiane da COVID-19 “è preoccupante”, aggiungendo che sono allo studio ulteriori restrizioni.

Dall’inizio del Covid in Israele sono morte 6.492 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.