Home Economia Inflazione: come influisce sulle ricerche degli utenti di Amazon?

Inflazione: come influisce sulle ricerche degli utenti di Amazon?

Denaro contante
Denaro contante
Pubblicità
Condividi

Le ricerche dei consumatori italiani su Amazon nel terzo trimestre 2022 hanno mostrato una crescita di interesse del +32% legata a prodotti in offerta, raggiungendo il +39% nel mese di Ottobre.

Witailer, PMI innovativa che aiuta le aziende ad aumentare le vendite online sul canale Amazon e altri marketplace, ha effettuato una valutazione dell’evoluzione

Pubblicità

dei prezzi a causa dell’inflazione, individuando anche alcuni interessanti trend di ricerca.

Dicembre 2022 – Le ricerche dei consumatori italiani su Amazon nel terzo trimestre del 2022 hanno mostrato una crescita del +32% nel segmento “offerte” (cioè quei termini di ricerca che al loro interno contengono un riferimento specifico alle parole “offerta/offerte”), raggiungendo il +39% nel mese di Ottobre, il che potrebbe indicare un tentativo da parte degli acquirenti di far fronte alla crescente inflazione che sta causando una notevole riduzione del potere di acquisto degli italiani.

A fornire questi dati è Witailer tech company italiana e PMI innovativa che aiuta i brand ad aumentare le performance online su Amazon e altri marketplace, che ha studiato l’andamento delle ricerche effettuate su Amazon nel terzo trimestre del 2022 e la variazione dei prezzi a causa dell’inflazione, individuando anche i trend di ricerca in atto. All’interno dell’analisi è stato considerato un pool di circa 10.000 prodotti tra i più venduti per macrocategoria, e di questi sono stati selezionati solo ed esclusivamente quelli disponibili nel corso dell’intero periodo considerato.

Ma come evolvono i prezzi rispetto all’inflazione?

In generale si è osservato che l’aumento del prezzo per prodotto è disomogeneo tra le differenti macro categorie in analisi, infatti i prodotti legati alla cura personale nella categoria “bellezza” su Amazon sono cresciuti solo del +1%, mentre le sottocategorie “accessori per cani e per gatti”, monitorate in “Prodotti per animali domestici”, hanno registrato un incremento di prezzo rispettivamente del +6% e +7%. Inoltre, le ricerche legate al cibo per cani e gatti in offerta sono cresciute del +90% rispetto allo scorso anno, a riprova dell’aumento percepito da parte del consumatore italiano per questa tipologia di beni.

Calano le ricerche per informatica ed elettronica, crescono invece salute e fai da te

Nonostante rimangano rilevanti in termini di volumi di ricerca, le categorie di informatica ed elettronica hanno comunque perso quota nelle ricerche di offerte rispettivamente del -6% e del -4%, a favore dei beni di prima necessità nelle macrocategorie “salute e cura della persona”, in crescita del +3% e “fai da te” del +7%.

Nel terzo trimestre del 2022 carta igienica, ammorbidenti e detersivi sono arrivati a generare il +5% dei volumi totali del segmento offerte, guadagnando il +3% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (la ricerca “carta igienica offerta lampo” ha registrato infatti il +218% di ricerche). È fondamentale precisare però che non esiste necessariamente una correlazione diretta tra le ricerche contenenti la parola “offerta” e i prodotti effettivamente venduti in riduzione di prezzo: infatti, molto spesso Amazon non mostra necessariamente prodotti in offerta quando ricercati, ma più in generale formati convenienza.

Autunno e inverno: cresce il pellet, quasi il +1500% in più rispetto al 2021

Interessante è anche la crescita dei termini di ricerca relativi a “pellet in offerta”, che ha generato il +7% dei volumi di ricerca stimati nel segmento offerte, registrando una crescita a 4 cifre (del +1.477% anno su anno). Questo, probabilmente, in concomitanza della scarsa reperibilità della materia prima da cui il pellet viene ricavato, legno proveniente dalla Russia, dall’Ucraina e dalla Bielorussia. Inoltre il termine di ricerca “pellet per stufa sacchi 15 kg offerte” è passato dalla 72esima posizione alla seconda posizione1.Tra i nuovi trend di ricerca nella categoria “Giardino e Giardinaggio”, è presente anche la pellettatrice domestica, strumento utile per la produzione di pellet fai da te.

Per concludere, risulta chiaro come gli utenti si fidino di Amazon in termini di marketplace in cui ricercare la convenienza, anche per categorie di prodotto per cui, in condizioni normali, non risulterebbe essere il canale di riferimento.

1 Posizione relativa al rank Amazon dei termini di ricerca in base al volume.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!