I Taverna Umberto I° in radio dal 18 novembre con “Sarmada 2021” il loro singolo già disponibile in digitale

Condividi

Finalisti al Premio Bertoli 2022 i Taverna Umberto I° in radio dal 18 novembre con “Sarmada 2021” il loro singolo già disponibile in digitale

non aver paura ci sono io

e quando senti boom ridiamo a perdifiato

Facciamo questo gioco bambina mia

la prendo io la tua paura

Da venerdì 18 novembre in radio “Sarmada 2021” il singolo con cui i Taverna Umberto I° sono arrivati in finale al Premio Pierangelo Bertoli 2022. Il brano è già disponibile negli store e su tutte le piattaforme digitali.

«“Sarmada2021 tratta il tema della guerra e quello dell’amore, nel senso più autentico e il cui protagonista è un padre che parla alla figlia, rassicurandola sul fatto che quelle che esplodono… “non sono bombe ma fuochi dartificio”. Abbiamo voluto scrivere e interpretare questo brano – raccontano i Taverna Umberto I° – descrivendo qualcosa che accade realmente in una piccola cittadina della Siria, ovvero Sarmada, che subisce giorno e notte continui raid aerei, in seguito ai quali molte famiglie perdono i propri cari tra lindifferenza del mondo intero

Taverna Umberto I° sono due fratelli siciliani Giuseppe e Gianfilippo Santangelo che condividono la stessa passione per la musica fin da piccoli. Il nome “Taverna Umberto I” è un omaggio a uno storico locale di Piazza Armerina, la loro città, ma soprattutto ad un modo di vivere la vita fatto di cose semplici, di gesti importanti, di sentimenti sinceri. Nel 2008 pubblicano il primo album in studio “Parole dal Sud”, con brani inediti e testi autobiografici, tratti da storie vissute e immaginate che richiamano colori e profumi della loro terra, la gente, l’amore, i ricordi e le emozioni che a volte toccano il cuore di chi li ascolta, ma anche critiche rivolte alle problematiche della società. Negli anni seguenti i Taverna Umberto I si esibiscono in moltissimi locali, festival e teatri, affermandosi nel territorio nazionale e collaborando con importanti musicisti.

Nel 2019 esce l’album “Passo dopo Passo”, 12 brani maturati dopo varie esperienze di vita e crescita personale. Nel 2021 ricevono il premio “Canzone a Tema” al Premio Via Emilia – La Strada dei Cantautori, salendo sul podio con il brano “Passo la Via Emilia”. Nello stesso anno collaborano con Guido Guglielminetti produttore e bassista di Francesco De Gregori realizzando “Sarmada 2021” e  collaborano con il Coro Lirico Siciliano e l’Orchestra Filarmonica della Calabria con il progetto Teatri di Pietra con un tributo a Franco Battiato e Lucio Dalla, mischiando Pop e Musica Lirica. Nel 2022 sono finalisti al Premio Pierangelo Bertoli, condividendo il palco, oltre che con gli altri 7 finalisti, con Roberto VecchioniFrancesco GabbaniIrene GrandiBandabardò con Cisco e Alberto Bertoli. Con due album di inediti alle spalle, numerosi concerti, collaborazioni e tanta esperienza accumulata, i due fratelli si accingono ad affrontare nuove tappe in giro per l’Italia consapevoli che nella musica, come nella vita, non ci si ferma mai.

Trovate i Taverna Umberto I qui: Facebook  Instagram YouTube


Pubblicato

in

da

Tag:

Italia News è su Google News:
per essere sempre aggiornato clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: