Categorie
Italia

Guardia di Finanza sequestra beni a ex banda della Magliana

Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza del comando provinciale di Roma ha eseguito il sequestro preventivo di beni riconducibili a Ernesto Diotallevi, uno dei capi storici della banda della Magliana.
Sarebbero stati posti sotto sequestro il 100% del capitale sociale e relative quote societarie della “Immobiliare del Molo S.r.l.”, con sede a Porto Rotondo (Olbia), e un appartamento del complesso immobiliare “Villaggio Porto Rotondo”.
Non si tratterebbe del primo sequestro a Diotallevi: già nel 2013 erano stati sequestrati beni mobili e immobili per un valore di oltre 25 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.