Giardino in estate: 3 consigli pratici

Per ottenere il massimo del comfort in un giardino nel periodo estivo e concedersi un relax ottimale, si può optare per mobili specifici che a seconda delle sue esigenze possono rivelarsi perfetti per trascorrervi intere giornate. A tale proposito le forniamo 3 consigli pratici per portare a buon fine l’allestimento del suo contesto verdeggiante e goderselo in compagnia di amici e parenti.

Optare per un comodo divanetto

Un primo consiglio per rendere il suo giardino estivo confortevole e arredato con stile, è di optare per un comodo divanetto da scegliere in base al suo gusto e budget nonché tra diversi materiali. Per fare un esempio può orientarsi su quello realizzato in robusto legno di acacia della tipologia massello e rivestito con del tessuto in poliestere di colore grigio. Si tratta tra l’altro di un divano da giardino a due posti che può abbinare anche a delle poltrone della stessa natura, nonché ad altri funzionali e tipici componenti d’arredo per esterni che può trovare di varie tipologie e dimensioni e con svariate fasce di prezzo.

Creare una zona relax estiva

Allestire un giardino in modo tale che in estate diventi il suo luogo preferito e da consentirvi l’uso di arredi tipici da esterno è sicuramente un must. Per fare un esempio, un secondo consiglio è di optare per la costruzione di un gazebo oppure se è un amante del fai da te semplicemente realizzare una pedana in legno sfruttando magari dei pallet di svariate dimensioni. Una volta impostata questa zona relax estiva, può poi arredarla in base ai suoi gusti personali aggiungendo divani singoli e poltrone, oppure altri utili componenti come ad esempio un tavolo con sedie o ancora degli armadietti di svariate dimensioni e forme.

Impostare un’area salotto nel giardino estivo

Il terzo consiglio pratico per sfruttare al meglio il suo giardino è di impostare un’aerea salotto multifunzionale, ossia con una serie di angoli ognuno in grado di soddisfare le sue esigenze. Oltre ad un divano in legno di acacia a due o più posti, può infatti optare anche per un altro modello in vimini (misto metallo) e corredato di cuscini sfoderabili, il tutto con un peso minimo di poco superiore a 32 chilogrammi che le consente di riporlo in casa nel periodo invernale. Se tuttavia preferisce dei divanetti da lasciare alle intemperie tutto l’anno, in alternativa ai due suddetti modelli in legno e in vimini può anche optare per una struttura in polipropilene molto resistente e della raffinata tonalità base, ossia grafite o di altri colori che meglio soddisfano le sue esigenze di design. Anche l’aggiunta di un set da giardino composto da tavolo e sedie di svariate forme e dimensioni, può rivelarsi utile per impostare al meglio la sua area salotto per godersi le calde serate estive approfittando della brezza marina che le contraddistingue e cenando con amici e parenti.

Pubblicato
Categorie: Rubriche

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Don`t copy text!