Fabrizio Giannini: vi racconto “La mia periferia”.

COVER FABRIZIO GIANNINI
Condividi

A dieci anni dell’ uscita del suo primo album “Burlamacco, altri personaggi e luoghi ”, il cantautore roman FABRIZIO GIANNINI pubblica il suo secondo lavoro dal titolo “La mia periferia“, disponibile in tutte le emittenti radifoniche nonchè sui digital store da venerdi’ 14 ottobre.

L’ album è un condensato di generi nusicali tra i quali pero’ il rock fa da padrone.

Sul piano musicale e sul piano concettuale, il titolo “La mia periferia” è la sintesi dei significati dei brani nei quali luoghi, personaggi e messaggi, affrontano tematiche sociali e rappresentazini nostalgiche che sicuramente ammalieranno l’ ascoltatore piu’ attento; questi argomenti, molto cari anche allo storico cantautorato italiano, in questo caso, vengono trattati con concretezza e con “divertissement”, (modalità tipica del Teatro Canzone).

L’ album di FABRIZIO GIANNINI, considerando anche gli argomenti di attualità, è diretto ad un vasto pubblico e abbraccia tanto gli ascolti dei giovani che dei meno giovani.

La mia periferia” è stato arrangiat dallo stesso cantautore insieme a Massimo Cirone. E’ pubblicato su label “Edit Music Italy” con Edizioni Mus. “Caramella Blues” ed è distribuito in tutto il mondo da Believe S.p.A..

(CENNI BIOGRAFICI)
FABRIZIO GIANNINI è un artista poliedrico che alterna la sua attitià di cantautore con quella di attore.Partecipa in varie produzioni televisive e pubblicitarie per Mediaset, Rai e Stream tra le quali spicca “Buona domenica”.
E’ presente anche in vari film e fiction di molte produzioni cinematografiche: in particolare, ha ottenuto una figurazione speciale nella fiction di successo dedicata a “Rino Gaetano”.
Si è esibito in recital, kermesse, simposi, letture di poesia e spettacoli teatrali presso diversi teatri nazionali.
Partecipa inoltre a vari talk-show televisivi in emittenti di tutta Italia.
FABRIZIO GIANNINI si esibisce in diversi locali e teatri con canzoni proprie e cover di alcuni suoi beniamini tra i quali Fabrizio De Andrè, Francesco De Gregori, Edoardo Bennato, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci, Paolo Conte, Rino Gaetano, Franco Califano e molti altri.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link