Categorie
Economia

Fabbrica 4.0: Antropocentrismo ed Ergonomia

Fondazione Ergo al Politecnico di Milano per delineare la Fabbrica del futuro

“Fabbrica 4.0: Antropocentrismo ed Ergonomia” è il titolo del convegno, realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, che si svolgerà nella mattinata del prossimo 14 giugno, presso il Campus Bovisa (via Candiani 72), dove esperti e tecnici del settore si alterneranno in una discussione sui temi fondamentali della quarta rivoluzione industriale. Gli studi e i dati presentati dal Politecnico e da un’illustre azienda italiana forniranno esempi eccellenti di approcci concreti all’ergonomia preventiva, permettendo una visione degli sviluppi futuri per il miglioramento del lavoro nelle fabbriche.

Gabriele Caragnano, presidente della Fondazione Ergo, tratterà l’efficacia del modello ERGO – UAS applicato all’organizzazione del lavoro, mentre Marco Taisch, Paola Fantini e Marta Pinzone, rispettivamente professore, coordinatrice di ricerca e ricercatrice presso il Politecnico di Milano, svilupperanno il tema della centralità della persona nelle fabbriche del futuro.

Numerosi saranno i temi trattati per delineare la “Fabbrica del futuro”, grazie alla presentazione di casi e progetti di ricerca: la centralità delle risorse umane, lo sviluppo degli standard UNI/CEN/ISO in materia di ergonomia, il miglioramento del T.U. sulla sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81) e molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.