Categorie
Sport

Europei. Italia Croazia 1-1: 17 arresti per disordini

Nazionale Italiana
Nazionale Italiana

La partita di calcio al San Siro di Milano tra Italia e Croazia conclusasi 1-1 tra sospensioni e tensioni registra il triste bilancio di 17 persone arrestate per disordini. Secondo le ricostruzioni di questa notte a rendersi attivi sono stati i tifosi croati che fuori lo stadio di San Siro, si sarebbero resi protagonisti di un fitto lancio di oggetti nei confronti delle forze dell’ordine.
In campo l’Italia è stata piuttosto deludente con la Croazia ben piazzata e convincente.

La cronaca dell’incontro di calcio vede i Croati subito pimpanti ma sono stati gli azzurri ad violare la porta avversaria: Al minuto 11 del primo tempo Zaza serve un assist a Candreva che dal limite dell’area beffa Subasic. Quattro minuti dopo la Croazia pareggia grazie ad una ‘papera’ di Gigi Buffon che consente a Perisic di trovare il pareggio. L’Italia ha sofferto mentre i croati hanno gestito il controllo palla trovandosi praticamente sempre nell’area azzurra. Al 75′ l’incontro è stato sospeso per dieci minuti per le intemperanze dei tifosi croati. Perisic manca il bis all’ 87′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.