Categorie
Economia

easyJet – Aggiornamento COVID-19

A seguito dell’aumento dei casi di COVID-19 nel Nord Italia, abbiamo registrato un significativo calo della domanda e dei fattori di riempimento da/per le nostre basi del Nord Italia. Inoltre, stiamo assistendo a un indebolimento della domanda anche negli altri mercati europei in cui operiamo. Di conseguenza, saremo costretti a cancellare alcune frequenze, in particolare su rotte da e per l’Italia, pur continuando a monitorare la situazione e adattando il nostro programma di voli alla domanda.

Sebbene sia troppo presto per determinare l’impatto effettivo dell’epidemia di COVID-19 sulle previsioni per l’anno finanziario sia per ciò che concerne la compagnia aerea sia per la divisione Holidays, continueremo a monitorare la situazione con la massima attenzione e ad aggiornare il mercato.

Siamo in contatto con le autorità competenti e stiamo seguendo scrupolosamente tutte le linee guida che ci vengono fornite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA) per garantire la salute e il benessere dei nostri passeggeri e dei nostri equipaggi.

Abbiamo attivato un gruppo di lavoro che si riunisce quotidianamente per garantire la continua efficacia di tutti i nostri processi e politiche. Le nostre procedure per affrontare le malattie contagiose sono simili a quelle sviluppate durante l’epidemia di SARS e altre emergenze sanitarie globali.

Nel frattempo, per contribuire a contenere l’impatto del COVID-19 ci concentreremo nell’assicurare efficienza operativa e risparmio sui costi in diverse aree del nostro business, tra cui:

  • Riduzione di budget in ambiti amministrativi e per spese discrezionali
  • Sospensione di attività di reclutamento, promozioni e incrementi retributivi 
  • Rinvio di progetti ed investimenti non critici
  • Possibilità di usufruire di aspettative non retribuite e sospensione delle attività di formazione non obbligatoria
  • Collaborazione con i fornitori per ridurre ulteriormente i costi
  • Riallocazione degli aeromobili per l’estate 2020 per intercettare al meglio la ripresa della domanda
Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.